ATTENZIONE! La tua versione di Microsoft Internet Explorer è obsoleta.. e ti fa vedere tutti i siti moderni sfalsati. Aggiornala adesso cliccando qui!

Articoli pubblicati


Sessualità, controllo e ansia da prestazione


Origini, conseguenze e ipotesi di trattamento


Francesca Mamo, 26/05/2017

Eiaculazione precoce: possibili cause


Perché si manifesta l'eiaculazione precoce?


Francesca Mamo, 24/05/2017

Eiaculazione precoce


Il trattamento psicologico


Francesca Mamo, 23/05/2017

Eiaculazione precoce


Possibili cause


Stefano Eleuteri, 29/03/2017

L’importanza del partner nella disfunzione erettile


Quando la relazione è "impotente"


Anna Carderi, 23/06/2016

Calo del desiderio sessuale maschile


Aspetti psicosessuologici


Alessandro Natali, 19/06/2016

L'EFFETTO PLACEBO E NOCEBO IN ANDROLOGIA


Come la mente può condizionare il corpo


Francesco Battista, 06/06/2015

Ansia da Prestazione


Quando fare sesso spaventa


Francesco Battista, 06/06/2015

Calo del desiderio sessuale maschile secondario


Quando il sesso non interessa più


Stefano Eleuteri, 31/05/2015

Disfunzioni Sessuali Maschili


La sessualità nell’uomo, secondo il DSM 5, può essere impattata ad ogni livello della sua funzione:


Stefano Eleuteri, 31/05/2015

Il disturbo da desiderio sessuale ipoattivo


Persistente o ricorrente assenza o carenza di desiderio di attività sessuale o di pensieri e fantasie sessuali o erotici.


Stefano Eleuteri, 31/05/2015

Disfunzione Erettile o Impotenza


Impossibilità di raggiungere o mantenere una adeguata erezione necessaria alla penetrazione o al compimento dell’atto sessuale


Stefano Eleuteri, 31/05/2015

Eiaculazione Precoce


Persistente o ricorrente eiaculazione con una stimolazione minima prima, durante o subito dopo la penetrazione, prima che l’uomo lo desideri


Stefano Eleuteri, 31/05/2015

Eiaculazione Ritardata


Estrema difficoltà, ritardo o impossibilità a raggiungere l’orgasmo dopo una fase di normale eccitazione sessuale.